Martedì, 07 Luglio 2015 15:14

Alla scoperta del blog Mamme come me

Scritto da  Chiara Rossi
Vota questo articolo
(0 Voti)

Blog Mamme come me I bambini, si sa, sono creature curiose, fantasiose, creative e perennemente in movimento. Cosa c’è di meglio, quindi, di incanalare questa loro preziosa energia in attività di art & craft, che da un lato danno sfogo alla loro fantasia, dall’altro permettono loro di acquisire una grande manualità che potrà rivelarsi preziosa per il futuro?

I bambini, si sa, sono creature curiose, fantasiose, creative e perennemente in movimento. Cosa c’è di meglio, quindi, di incanalare questa loro preziosa energia in attività di art & craft, che da un lato danno sfogo alla loro fantasia, dall’altro permettono loro di acquisire una grande manualità che potrà rivelarsi preziosa per il futuro? Se, poi, le loro creazioni avvengono tramite il riciclo di materiali già presenti in casa, a queste componenti se ne aggiunge una terza, anch’essa preziosissima: il rispetto per l’ambiente e l’attenzione a evitare gli sprechi. I progetti creativi sono solo una delle risorse preziose che il blog Mamme come me, gestito da Daniela con la collaborazione del figlio Marco (e anche questo forte coinvolgimento del figlio è una preziosa novità nel campo dei blog “mammeschi"), mette a disposizione delle sue lettrici e dei suoi lettori. Grazie alla collaborazione di professionisti di diversi settori, e alla continua ricerca di informazioni affidabili in rete, il sito affronta una serie di temi sensibili, dalla psicologia alla salute passando per l’istruzione. Numerose sono anche le risorse messe a disposizione, sia delle mamme che dei bambini: recensioni di libri e di film, schede di ripasso, ricette da affrontare a quattro mani per divertirsi e cementare il proprio legame.

Mamme come me tiene fede al suo nome, rivelandosi un posto in cui qualsiasi madre si sentirà a proprio agio, ospite gradita in un ambiente che sentirà anche un po’ suo. I lavoretti messi a disposizione sono davvero molto belli e numerosi, e grazie a una descrizione puntuale e dettagliata del procedimento adottato, anche relativamente facili da replicare. Si avrà così a disposizione un numero ingentissimo di ore di divertimento assicurato con i propri bambini. Che aspettate? Scoprite come trasformare un bastoncino del gelato in una bellissima farfalla!

Letto 2227 volte Ultima modifica il Mercoledì, 08 Luglio 2015 15:24

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.